I miei 10 migliori consigli in inglese dopo 10 anni di attività

10 years in business Cropped 1 min 1

Le cose più importanti che ho imparato negli ultimi dieci anni per aiutare i miei studenti!

Quest'estate festeggio i 10 anni di attività con The Edinburgh Experience! L'azienda è nata quando, dopo aver lavorato nel settore per molti anni, mi sono reso conto che molti dei miei studenti erano diventati demotivati e avevano smesso di divertirsi imparando l'inglese. 

Volevo cambiarlo e creare corsi che motivassero i miei studenti a imparare la lingua lezioni culturali, divertenti e pratiche. Ma non solo: volevo che facessero dei veri progressi.

L'ultimo decennio è stato un bel viaggio

Sono sopravvissuta iniziando da sola, gestendo una squadra, destreggiandomi tra i miei affari diventando madre, Brexit e una pandemia globale! E l'azienda ha preso molte forme diverse lungo la strada. Ho iniziato da solo, affittando una stanza a ore, ho continuato ad avere locali e gestire un team di 5 fantastici insegnanti, per poi passare all'insegnamento online in 4 giorni!

Gli ultimi 2 anni mi hanno dato molto su cui pensare e considerare cosa voglio dalla mia attività e cosa posso dare ai miei studenti. Mi sono reso conto che mi mancava quella connessione personale con i miei studenti. E ho anche scoperto che amo insegnare online! Mentre The Edinburgh Experience entra in un nuovo decennio con un nuovo look, ho pensato di condividere con voi le prime dieci cose che ho imparato per aiutare i miei studenti negli ultimi 10 anni.

#10 – Ci sono molti tipi diversi di inglese!

Spesso ho studenti che vogliono avere un accento particolare in inglese, o pensano che il vocabolario informale sia una lingua peggiore, o pensano di aver bisogno di un insegnante "madrelingua" (oh, odio così tanto questa parola!) per fare veri progressi. È importante capire che ci sono un sacco di diversi tipi di inglese nel mondo, e che un tipo particolare non è migliore di un altro. Questo fondamentalmente si riduce al razzismo e al classismo intrinseci al cuore dell'insegnamento dell'inglese – sì, ho detto quelle parole! Questo merita davvero un intero post sul blog (cosa che farò presto, te lo prometto), ma devi capire che l'inglese che viene insegnato nei libri di testo e testato negli esami internazionali è parlato da bianchi inglesi di classe medio-alta dall'Inghilterra .

Ora, ovviamente, se devi sostenere un esame internazionale, dovrai emularlo. Ma ci sono così tanti tipi diversi di inglese! Nello stesso Regno Unito, la varietà di accenti e vocabolario locale è pazzesca. E poi abbiamo l'inglese parlato in paesi di tutto il mondo come India, Nigeria, Guyana e Giamaica tra molti altri! E l'inglese parlato da molte persone come seconda lingua per motivi di lavoro che utilizza un diverso tipo di lingua ad alta frequenza. Ad esempio, i verbi frasali non compaiono davvero! Sono tutte forme di inglese valide e scoprirle renderà la tua esperienza di apprendimento ancora più ricca.

#9 – Devi ampliare la tua gamma di lingue se vuoi superare un esame

Ho insegnato a centinaia di studenti che hanno vissuto e lavorato in Scozia per anni. Erano perfettamente in grado di gestire la propria vita in un paese di lingua inglese e totalmente competenti e fluenti nel loro lavoro. Ma quando hanno iniziato a prepararsi per il Esame Cambridge avanzato, hanno avuto un vero shock. Mancavano così tanto vocabolario, non potevano produrre la scrittura di cui avevano bisogno per il test e hanno davvero lottato con la lettura delle domande.

Perché è successo? Perché mentre erano abili comunicatori nella loro vita quotidiana, avevano grandi lacune nelle loro abilità linguistiche e nel vocabolario su argomenti più ampi. Questo è del tutto normale! Chiediti se potresti scrivere un rapporto nella tua lingua se non ne hai mai fatto uno prima. Inoltre non ha sminuito il loro eccellente livello di inglese nel loro lavoro. Ma se il tuo obiettivo è ottenere un certificato C1 o superiore, allora devi impegnarti con molti esempi diversi di lingua e scrivere e leggere regolarmente in inglese.

#8 – Se leggi regolarmente nella tua prima lingua, impari meglio l'inglese

Immancabilmente, tutti i miei studenti che sono lettori regolari nella loro prima lingua trovano più facile imparare l'inglese. Anche coloro che non leggono molto in inglese fanno comunque progressi più rapidi rispetto a quelli che non leggono molto. Ora, se aggiungi anche la lettura in inglese, sei sulla buona strada per diventare una superstar della comunicazione inglese! Leggere anche a un ritmo lento ti espone a più frasi al minuto rispetto a un film o un programma TV medio. Senza rendersene conto, stai rafforzando le strutture linguistiche.

photo of people reading books to improve their English level

Sono sicuro che avrai notato che i lettori normali nella tua prima lingua sono più eloquenti quando parlano rispetto a quelli che non lo fanno – è esattamente lo stesso in inglese. Amo anche leggere, è uno dei miei passatempi preferiti e un ottimo modo per scoprire un altro mondo, lingua e cultura. È uno dei motivi per cui presento un gruppo di libri come parte del mio Corso di inglese in azione. Quindi continua a leggere e guarda i tuoi progressi migliorare!

#7 – Scrivere ti rende un oratore migliore

Come per la lettura, se sei uno scrittore regolare in inglese, diventerai un miglior comunicatore. Negli ultimi decenni, l'insegnamento delle lingue si è concentrato sul parlare come l'abilità più importante e spesso sacrifica abilità come la scrittura per una maggiore pratica orale. Ma se non scrivi in inglese, perdi una grande opportunità per diventare un miglior comunicatore. Prima di tutto, ti costringe a vedere i tuoi errori. Quando parliamo possiamo nascondere qualsiasi lingua in cui non ci sentiamo sicuri, ma quando è su una pagina, è lì fuori per te! Puoi iniziare a vedere dove stai commettendo errori ripetuti e con cosa combatti. Aumenta anche la tua consapevolezza dell'appropriatezza del linguaggio e del tono e ti insegna come costruire meglio le tue idee. Prova a scrivere per 5 minuti ogni giorno. Vedrai rapidamente migliorare la tua fluidità scritta e anche la tua padronanza del parlato!

#6 – Se riesci a produrre un suono, puoi sentire un suono

Questo è uno dei miei mantra preferiti da insegnare! Trovo che la maggior parte degli studenti abbia un atteggiamento disinteressato nei confronti dell'ascolto in inglese: "Posso capirlo scritto, ma non so cosa dicono le persone". Lo sento sempre. Il problema è che le persone pensano che l'ascolto e la pronuncia siano due cose diverse quando sono totalmente collegati. Devi capire come funziona la pronuncia inglese se vuoi migliorare il tuo ascolto. Se non ci lavori, non migliorerai. Anche qui l'esposizione è fondamentale! Molto spesso le persone semplicemente non ascoltano le cose perché hanno già deciso che non capiranno! Imparare l'inglese stress di parole, stress della frase, e discorso connesso tutto ti aiuta a sviluppare strategie di ascolto (clicca sui link per vedere le video lezioni gratuite che ho fatto su questi). E esercitarsi con i singoli suoni è anche un ottimo modo per farti capire di più!

#5 – Smetti di concentrarti sulle strutture grammaticali

L'inglese viene insegnato molto spesso da una prospettiva grammaticale e questo causa molti problemi. Se vuoi imparare la lingua in modo corretto, devi smettere di essere ossessionato da come la strutturi e considerare perché la usi effettivamente. Questa si chiama pragmatica e spiega lo scopo delle strutture linguistiche. Prendere il secondo condizionale, una struttura con cui i miei studenti lottano molto. Trovo che le persone siano così ossessionate da come metterlo insieme che non riescono a capire perché lo siamo anche noi (per esprimere situazioni ipotetiche ora o in futuro se te lo stavi chiedendo). Se non capisci perché usi una struttura, non sarai mai in grado di applicarla correttamente.

Non solo quello! Noi (e gli esaminatori) associamo strutture grammaticali più difficili da mettere insieme a un linguaggio più complesso. I miei studenti sono ossessionati da come possono inserire una terza condizionale nei loro esami di parlato. Ma questo non riflette l'uso reale della lingua, perché sebbene sia difficile da assemblare, i terzi condizionali non emergono naturalmente in inglese così spesso. Finiamo per concentrarci su strutture difficili che in realtà non utilizzeremo con molta frequenza.

image of a blackboard with grammar structures on it
L'ossessione di come metti insieme una struttura grammaticale ti impedirà di fare progressi reali.

Concentrarsi sulle strutture ha anche un effetto negativo sulla pronuncia perché non impari a contrarre i verbi ausiliari, e di conseguenza influisce anche sul tuo ascolto! E l'inglese è diverso da molte altre lingue perché non abbiamo i tempi verbali. Quindi cercare di impararlo attraverso la lente delle regole grammaticali spagnole significa che non lo userai mai in modo naturale! Non sto dicendo che la grammatica non sia importante, ma dobbiamo guardarla da una prospettiva diversa.

#4 – Le lezioni online sono fantastiche per l'apprendimento delle lingue

Due anni fa, se me lo avessi detto non solo avrei insegnato online a tempo pieno, ma anche felice, ti avrei detto che sei matto! Come molti insegnanti e studenti, pensavo che l'apprendimento online non fosse il modo migliore per imparare. Ma grazie al Covid, sono stato coinvolto subito e devo dire che sia l'esperienza che i risultati sono stati sorprendenti. Ci sono così tanti vantaggi nell'apprendimento online quando si tratta di lingue, purché sia fatto bene! Il semplice trasferimento di una lezione faccia a faccia su online non è sufficiente. È necessario utilizzare gli straordinari strumenti disponibili e metodi di insegnamento ibridi.

È particolarmente utile per i corsi di preparazione all'esame perché significa che non devi affrontare difficili esercitazioni d'esame alla fine di un'intensa giornata di lavoro. Significa che puoi ottenere un feedback molto migliore dal tuo insegnante e avere sia flessibilità che responsabilità nel tuo apprendimento. Se non l'hai ancora provato, te lo consiglio vivamente. Sono un convertito totale e non mi vedo tornare indietro! 

#3 – Hai bisogno di una comunità di supporto

Se vuoi davvero raggiungere i tuoi obiettivi linguistici, come con qualsiasi altra cosa nella vita, hai bisogno di una comunità di supporto dietro di te che ti faccia il tifo. I miei studenti che si trovano un compagno di studio non solo sono più motivati, ma hanno anche maggiori probabilità di superare gli esami.

Photo of a coffee and laptop that says online community

Frequentare regolarmente le lezioni è ovviamente importante per questo, ma è anche bello avere una chat di gruppo o un incontro regolare per farti andare avanti. Credo che questo sia così importante che ora organizzo sessioni mensili di formazione per studenti per darmi consigli e supporto reciproco come parte del mio corso English in Action. E alcuni dei miei studenti sono ancora amici dei loro compagni di studio anni dopo aver superato gli esami!

#2 – Devi essere esposto al linguaggio autentico

Ho lavorato un'estate in una grande scuola di lingue di Edimburgo, che rimarrà senza nome, e sono rimasto stupito dal fatto che, nonostante alcuni insegnamenti piuttosto orribili in corso, gli studenti stavano diventando molto più fluenti in inglese. Alcuni di questi studenti parlavano a malapena inglese, frequentavano persone che avevano la loro stessa L1. Quindi come hanno fatto progressi? Perché erano costantemente esposti al Vero Inglese nella loro vita quotidiana. Se sei seriamente intenzionato a imparare l'inglese, devi interagire con l'inglese reale, non con un testo o un esercizio di ascolto in un libro di testo. Grazie a Internet, non è mai stato così facile o conveniente farlo. Guarda tutto in inglese, leggi il giornale in inglese, ascolta musica in inglese. Puoi scegliere i contenuti per qualsiasi livello ti trovi in modo da non spaventarti e fare qualcosa ogni giorno. 

#1 – La cosa numero uno che ti trattiene è la tua fiducia

Quanto sei preoccupato di sbagliare quando parli in inglese? Sei imbarazzato perché pensi che dovresti essere più fluente? Pensi che il tuo accento sia terribile? Ti concentri costantemente sui tuoi errori invece che sui tuoi punti di forza? Sicuramente, la cosa numero uno che influenza la capacità dei miei studenti di progredire e raggiungere i loro obiettivi di inglese è come si sentono riguardo alle loro capacità. Non pensano di essere abbastanza bravi, pensano di dover essere un oratore esperto per essere un comunicatore di successo e hanno paura di commettere errori. Ci sono così tanti miti su cosa sia il successo e cosa devi essere in grado di fare per essere abile in una lingua.

Molto ha a che fare con test ed esami che creano uno strumento di misurazione della competenza linguistica che ha poche basi nella realtà. Definire la tua versione di cosa significa per te essere un comunicatore di successo in inglese, porsi obiettivi realistici, impegnarsi a raggiungerli ed essere gentile con te stesso trasformerà il tuo viaggio di apprendimento delle lingue! E se ti senti mai male con te stesso, ricordalo 62% di persone nel Regno Unito parlano solo inglese. Confrontalo con il 51% dei cittadini dell'UE che possono conversare in inglese! 

Photo of teacher smiling with a cupcake in front of a computer

Non vedo l'ora di aiutare più studenti a raggiungere i loro obiettivi linguistici nei prossimi 10 anni e di continuare a crescere come educatore. Se vuoi saperne di più sui miei corsi, contattaci per una consulenza gratuita in modo che possiamo pianificare il tuo viaggio di apprendimento dell'inglese.

Torna su