Mary Queen of Scots Parte 1 – Vero inglese

Real English Youtube 1

Benvenuto nel video Real English di questo mese in cui ti parlo della storia e della cultura di Edimburgo e della Scozia, e tu ricevi un'ottima lezione di inglese guardando la lingua nel contesto! Questo mese è la prima parte della storia di Mary Queen of Scots. Guarda il nostro video e leggi il nostro blog interattivo per un po' di pratica inglese.

Chi era Maria Regina di Scozia?

Mary Queen of Scots è la monarca più famosa della Scozia, il che è divertente perché il suo governo era in realtà molto breve. Tuttavia, la sua storia continua ad attirare persone da tutto il mondo. A febbraio 2019, la Biblioteca Nazionale di Scozia ha fatto una mostra speciale delle lettere di Maria. La gente faceva la fila per ore per vederli. Questo mostra quanto le persone amino e si connettono ancora con la sua storia. Allora perché la sua storia è così popolare?

Direi perché è il massimo soap opera! La storia di Mary ha È una storia sul destino, l'omicidio, il tradimento, l'amore, la guerra, la politica e il sessismo. Come ogni buona soap opera, ci sono MOLTI personaggi, quindi prima dobbiamo incontrarli

  • Mary Queen of Scots – protagonista dello spettacolo
  • Elisabetta I – La donna si scontrò con lei​
  • William Cecil: consigliere politico di Elisabetta e vero nemico di Mary
  • Henry Stuart, Lord Darnley - Il suo mezzo cugino E secondo marito
  • James Hepburn, IV conte di Bothwell > terzo marito di Mary
  • John Knox – sì, è tornato di nuovo
  • Giacomo VI di Scozia - Il figlio di Maria
  • David Rizzio – Il suo amico e segretario privato

L'inizio della storia di Mary

Il dramma della vita di Maria è iniziato direttamente con la sua nascita. Suo padre, Giacomo V, era tornato da una guerra fallita contro l'Inghilterra che aveva visto morire molti dei suoi uomini e durante la quale molto probabilmente aveva preso il colera. Al suo ritorno in Scozia, si fermò a Palazzo Linlithgow vedere la sua regina, Maria di Guisa, che all'epoca era incinta del loro terzo figlio. Il re e la regina avevano tragicamente perso i loro due figli neonati a poche ore l'uno dall'altro alcuni anni prima, e quella che era sembrata una linea garantita di successione per la Scozia. Questo nuovo bambino era disperatamente necessario per il paese, e doveva essere un maschio. 

James lasciò sua moglie e andò a Palazzo Falkirk dove la sua febbre peggiorò, e presto fu sul letto di morte. Quando la notizia è giunta a Marie de Guise, non è potuta andare da lui perché era in anticipo lavoro, forse causato dallo shock di vedere suo marito così malato. 

Pciture of Linithgow Palace, birhtplace of Mary Queen of Scots, taken from the view of the loch
Linlithgow Palace, il luogo di nascita di Maria Regina di Scozia

Maria nacque l'8 dicembre 1542 a Linlithgow Palace. Proprio quando la nazione aveva bisogno di un ragazzo, ha avuto una ragazza. Si dice che mentre stava morendo, James 5th abbia detto "È venuto con una ragazza e si unirà con una ragazza!" – riferendosi al fatto che gli Stewart sono saliti al potere in Scozia sposando una principessa, ma la stirpe si sarebbe conclusa con Maria come regina. Questa previsione si sarebbe rivelata sbagliata, ma di certo non sarebbe finita bene per Mary. 

Mary's lignaggio era estremamente importante​

Era la pronipote del re Enrico VIII d'Inghilterra, poiché sua nonna paterna, Margaret Tudor, era la sorella di Enrico VIII. Divenne regina di Scozia quando aveva solo 6 giorni, quando suo padre morì il 14 dicembre. E la politica iniziò quasi immediatamente, dato che era solo una bambina, questo significava che la Scozia avrebbe dovuto essere governata da... reggenti finché non raggiunse la maggiore età per prendere il suo trono. 

Questo presto ha visto un lotta di potere nel paese mentre vari nobili e leader combattevano per ottenere il controllo. L'Inghilterra vide subito un'opportunità e Enrico VIII fu coinvolto organizzando un trattato di matrimonio con suo figlio. Questa politica anglo-centrica si è rivelata molto impopolare in Scozia, e per farla breve, portò a un periodo di orribili attacchi dall'Inghilterra chiamato Il rude corteggiamento. Mary veniva usata come a merce di scambio da uomini ambiziosi del governo scozzese, e sua madre Marie de Guise, molto biscotto intelligente, vide che l'unico modo per tenere sua figlia al sicuro era tirarla fuori. Ha spinto per un'alleanza francese e, incredibilmente, grazie alle sue connessioni alla corte francese, ha ottenuto un matrimonio con il Delfino, o principe ereditario. Maria era intrufolato fuori dalla Scozia e inviato in Francia. La madre di Maria rimase a combattere per l'eredità di sua figlia. 

Maria Regina di Scozia diventa Maria Regina di Francia

Maria era cresciuto alla corte francese, ma non gli fu mai permesso di dimenticare la sua eredità scozzese e il suo diritto divino come regina di Scozia. È stata educata a credere di essere stata scelta come regina, e questo si sarebbe rivelato uno dei motivi per cui ha continuato a combattere così tanto per il suo trono anche quando tutto sembrava impossibile. Ricevendo un'eccellente educazione, le fu insegnato francese, italiano, latino, spagnolo e greco, così come la sua nativa scozzese. I rapporti contemporanei la descrivono come vivace, bella e intelligente​

mary youth
Maria Regina di Scozia da bambina e con il suo futuro marito

Sposata a 16 anni, un anno dopo sarebbe diventata regina consorte di Francia nel 1559. Ma anche in Francia non era al sicuro dalle ambizioni politiche degli uomini, in questo caso della sua famiglia. I suoi zii de Guise iniziarono a dire che Maria era la vera erede al trono inglese, non Elisabetta I. Questa pretesa al trono si sarebbe rivelata una delle ragioni per lei Caduta. Dopo solo un anno da regina, Maria rimase vedova all'età di 18 anni nel 1560. Non più ricercata alla corte francese, prese la decisione che le era lasciata. Tornò a regnare sul suo paese, la Scozia.

Quando è tornata in Scozia Mary Queen of Scots?

Maria è atterrata in un focolaio di religiosi faceto politica. Il 19 agosto 1561 Mary approdò al porto di Leith. Come monarca cattolica in un paese recentemente protestante, aveva una linea sottile da percorrere. A peggiorare le cose, il suo fratellastro James Stewart I conte di Moray era un leader delle fazioni protestanti. Ha deluso il cattolico fazioni scegliendo di consentire al paese di seguire la fede prescelta. Contribuì persino a reprimere una ribellione cattolica nelle Highlands. Continuò a seguire la sua fede cattolica e presenziò alla messa privata nella Cappella di Holyrood.

Questo desiderio di non scuotere la barca continuò con la sua scelta di consiglieri politici. Ha praticamente mantenuto il status quo. Il suo ragionamento per questo era che potrebbe essere in grado di stabilire un buon rapporto con l'Inghilterra. Mary voleva essere nominata erede presunto, perché credeva di avere la migliore pretesa al trono inglese. E lei non aveva torto. In effetti, Elisabetta I disse persino all'ambasciatore di Mary che non conosceva nessuno con una pretesa migliore.

Mary aveva una brutta relazione con Elizabeth 1st?

Nonostante il modo in cui viene spesso descritta la loro relazione, queste due monarca non si odiavano. Si dice spesso che Elisabetta fosse gelosa dell'aspetto e della personalità di Maria. Ma questo è davvero un altro esempio di come le donne siano contrapposto l'un l'altro.

Avrebbero sicuramente continuato ad avere una relazione problematica, ma inizialmente erano civili l'uno con l'altro. Ancora più importante, entrambi credevano fermamente nel diritto divino di governare. Ed entrambi erano preso tra l'incudine e il martello. Per produrre un erede, dovevano sposarsi. Ma se si sposavano, dovevano obbedire al marito e rischiavano di perdere la corona e l'autorità.

Il vero nemico di Mary era un uomo chiamato William Cecil.

Cecil fu consigliere politico di Elisabetta durante tutto il suo regno. Era un appassionato protestante che voleva evitare a tutti i costi il ​​dominio cattolico. Era stato determinante nell'aiutare a distruggere la reggenza di Maria di Guisa e continuò a contrastare I piani di Mary ad ogni passo. Quando arrivò il momento per Mary di trovare un marito, lui voleva per lei un marito protestante, così per... prendere tempo mandò Henry Stuart, Lord Darnley. Darnley non è mai stato inteso come una vera opzione di matrimonio, era solo una distrazione.​

Ma il suo piano fallito. Darnley era il cugino di Mary e aveva anche diritto al trono inglese. Come persona, era petulante e politicamente inetto, ma molto bravo a nasconderlo. Era di bell'aspetto e incantava Maria con le sue grazie di corte. Non solo, ma era alto! Questo fu un cambiamento per Mary, che normalmente torreggiava sugli uomini della sua corte. Mary si innamorò perdutamente di lui e si sposarono.

La scelta di Mary negli uomini le causa molti problemi nella sua vita, e questa non ha fatto eccezione. Elizabeth era arrabbiata per non essere stata consultata sul matrimonio e preoccupata poiché rafforzava la loro pretesa al trono Darnley era un cattolico, il che provocò i laird protestanti e il suo fratellastro il conte di Moray si unì ad altri laird in aperto ribellione a lei. Mary ha iniziato a portare più cattolici nellaConsiglio privato che non ha fatto nulla per migliorare la sua relazione con John Knox.

Portrait of Lord Darnely, Mary Queen of Scots' second husband
Ritratto di Lord Darnley, secondo marito di Mary Queen of Scots

Lord Darnley ha ucciso il migliore amico di Mary?

In una parola, sì! Presto le scelte sbagliate di Mary è tornato a perseguitarla, poiché Darnley si è rivelato arrogante e ubriacone. Non contento della sua posizione di re consorte, chiese la corona matrimoniale. Questo lo avrebbe reso un co-sovrano della Scozia con il diritto di mantenere per sé il trono scozzese, se fosse sopravvissuto a sua moglie. Lui e Mary erano riusciti a concepire, ma il suo bere lo rendeva sempre più sgradevole. Divenne incredibilmente geloso di David Rizzio, il suo segretario privato e Darnley si convinse di essere il vero padre del bambino. Mentre Mary era incinta di 6 mesi, fece irruzione nei suoi appartamenti a Holyrood Palace con un gruppo dei suoi seguaci.

Hanno ucciso Rizzio davanti a Mary, accoltellato lui 57 volte. 

painting of the murder of David Rizzio. You can see Mary Queen of Scots fainting while he is being stabbed
Jean LulvesL'omicidio di David Rizzio

Mentre ciò accadeva, i suoi nemici erano impegnati a trovare un modo per far scendere sia lei che Danrley dal trono e mettere sul trono il fratellastro protestante esiliato di Mary. In effetti, al Conte di Moray (che è il suo fratellastro, è confuso, lo so!) è stato permesso di tornare in Scozia e ha ricevuto il suo vecchio lavoro nel Consiglio della Corona, nonostante si fosse apertamente ribellato contro di lei. Mary stava perdendo il controllo.

E poi ha dato alla luce un maschietto

Giacomo VI nacque il 19 giugno 1566 nel castello di Edimburgo. Questo aveva molte implicazioni. La Scozia ora aveva un erede maschio al trono, e potenzialmente anche per l'Inghilterra. Tuttavia, suo marito che ha ucciso la sua migliore amica di fronte a lei ha significato la rottura del suo matrimonio. Bisognava fare qualcosa per il problema Danrley. Alcuni storici pensano che Mary avesse pianificato di imprigionarlo da qualche parte a vita, ma è stata trovata una soluzione molto più definitiva.

L'omicidio a Kirk o' Field

Drawing of the Kirk o' Field after the murder of Henry Stuart, Lord Darnley.
Disegno del Kirk o' Field dopo l'omicidio di Henry Stuart, Lord Darnley.

Darnley aveva alloggiato a Kirk o'Fields (ora sede del Chamber Street Museum). Mary lo visitava tutti i giorni, quindi sembrava che fosse in corso una riconciliazione. Nella notte tra il 9 e il 10 febbraio 1567, Mary la visitò marito in prima serata e poi ha partecipato alle celebrazioni nuziali di un membro della sua famiglia. Nelle prime ore del mattino, un'esplosione ha devastato Kirk o' Field. Darnley è stato trovato morto in giardino, apparentemente soffocato. Non c'erano segni visibili di strangolamento o violenza sul corpo.

Questo omicidio si sarebbe rivelato essere la fine del regno di Maria. Ma ne parleremo la prossima volta...

Ti piacerebbe imparare più inglese nel contesto? Allora iscriviti al nostro Corso online illimitato. Puoi provare una settimana gratis! Offriamo anche una grande selezione di inglese generale e corsi di preparazione agli esami.

Torna su